sebina, you, sebinayou, opac, catalogo, servizi, biblioteca, utente, BiblioMo, Polo Bibliotecario Modenese SBN, Modena

MIRANDOLA - Comunale Eugenio Garin

Novità in biblioteca

Via 29 Maggio

41037 Mirandola

Contatti:

Referente: Giulia Bianchini

Tel.: 0535 29778

E-Mail: biblioteca@comune.mirandola.mo.it

Sito web della biblioteca: https://www.comune.mirandola.mo.it/amministrazione/uffici/biblioteca-eugenio-garin

Sito web della biblioteca: https://www.facebook.com/begmirandola

Servizi:

Accesso disabili: Accesso totale

Note:

Verifica le variazioni orarie causa covid

Orari

Orario Ordinario - invernale

dal 30/08/2021 al 01/07/2022

lunedì:
14:00 - 19:00
martedì:
09:00 - 19:00
mercoledì:
09:00 - 19:00
giovedì:
09:00 - 19:00
venerdì:
09:00 - 19:00
sabato:
09:00 - 19:00
AGGIORNAMENTO sulle APERTURE/CHIUSURE causa COVID
Dal 6 agosto 2021 per l'accesso in biblioteca è necessario mostrare il GREEN PASS ed il documento di identità.
La Biblioteca Eugenio GARIN Mirandola continua ad erogare i servizi su prenotazione:
- sale studio
- accesso allo scaffale aperto
- ritiro veloce
Non è richiesto il green pass ai minori di 12 anni.
è sempre CONSIGLIATO prenotare l’accesso per ogni servizio
  • attraverso il portale BiblioMo (www.BiblioMo.it: LOG-IN e poi seleziona APPUNTAMENTI e/o PRENOTAZIONI)
  • telefonando allo 0535.29778
  • scrivendo una mail a biblioteca@comune.mirandola.mo.it
prima di recarsi in biblioteca è fortemente consigliato concordare un appuntamento;
è obbligatorio sanificare le mani con il gel, indossare la mascherina e restare distanziati.

La biblioteca comunale "Eugenio Garin" di Mirandola è una biblioteca di pubblica lettura.

Si avvale di un patrimonio di circa 70.000 libri moderni, dei quali 40.000 disponibili a scaffale aperto nell'attuale sede, numerose testate di periodici, 5000 dvd.

Il patrimonio moderno è suddiviso in diverse sezioni: consultazione, fondi a prestito di saggistica e narrativa, testi per bambini, ragazzi, giovani adulti, emeroteca, sezione multimediale, sezione locale e sezione multiculturale plurilinguistica.

Fra i fondi speciali di sola consultazione si segnalano: Il Mulino, la Raccolta Gavioliana, Il Fondo Antico, La Miscellanea. Questi ultimi, costitutiti da decine di migliaia fra volumi, documenti, cartoline storiche, manoscritti, dopo il terremoto sono stati trasferiti in appositi locali e non sono al momento consultabili, così come il Fondo di Deposito, formato da circa 30.000 volumi del XX ° secolo.

Il prestito di libri, riviste e materiale multimediale delle biblioteca è gratuito. Per accedere al prestito è necessario essere iscitti al servizio biblioteca ed essere muniti della tessera sanitaria, che funge da tessera delle biblioteca.

Consultazione, studio e riproduzione documenti
La biblioteca è a scaffale aperto e dunque la consultazione del materiale è libera, sia per il materiale librario e sia per il materiale multimediale.
E' possibile inoltre la visione di dvd direttamente in biblioteca nelle apposite postazioni. La consegna del telecomando e delle cuffie viene effettuata dietro deposito di un documento personale.
Si possono fotocopiare sia il materiale librario disponibile per il prestito, sia quello di consultazione  in base alla vigente legge sul diritto d'autore.

Utilizzo postazioni internet
L'utilizzo di internet è gratuito. Gli utenti della biblioteca possono navigare su internet sia con il proprio computer sia con i computer della biblioteca registrandosi nella rete Wisper-Lepida della Regione Emilia Romagna.
E' possibile connettersi ad internet utilizzando le otto postazioni di computer. 

Vengono consegnati il mouse e la tastiera della postazione dietro deposito di un documento personale

SERVIZI OFFERTI

  • Prestito
  • Prestito interbibliotecario
  • Reference
  • Consultazione del patrimonio librario, audiovisivo e multimediale
  • Spazi per lo studio e la lettura
  • Letture riviste e quotidiani
  • Consultazione cataloghi e banche dati
  • Accesso a internet
  • Fotocopie
  • Visite guidate ed insegnamento dell'utilizzo dell'opac ragazzi